Badia Polesine

Pubblicazioni su Badia Polesine

Tutte le pubblicazioni sono consultabili presso la Biblioteca Civica G.G. Bronziero.
 
Luigi Balzan
Viaggio di esplorazione scientifica di alcune regioni interne dell'America meridionale (Yungas, Missioni, Beni)  a cura di Pier Luigi Bagatin
Treviso, Ed. Antilia, Settembre 2011, 256 p. (Policinenses Selectae Chartae,14)
 

 


I PENNELLI DEVOTI DI ADEODATO MASSIMO
di Sara Piccolo
Museo Civico A.E. Baruffaldi, 2011
 

 




 
Wangadicia, 6 - 7 - 8 - Supplemento de “L’Adese”
Badia Polesine, Sodalizio Vangadicense, 2010, 206 p. 
La pubblicazione è i consultabile presso la Biblioteca Civica G.G. Bronziero e il Sodalizio Vangadiciense
Sommario
Saggi
pag. 13
Camillo Corrain - Enrico Zerbinati, Vangadizza e Petra
pag. 27
Enrico Zerbinati, Foto aeree e voli in Polesine 25 anni di ricerche e studi (1984-2009)
pag. 47
Galeazzo Giuliani, Antonio da Ferrara (n. 1355 - m. 1447/49). appunti per la ricostruzione del lungo viaggio artistico del pittore Antonio de Recchis di Badia Polesine detto "Antonio Alberti"
pag. 89
Giovanni Comisso, Da Yrechus ad Antonio da Ferrara. Ricerca sulla famiglia di originine del pittore del '400.
pag. 103
Mattia De Poli. L'epitafio di Alessandro ovvero un epitafio per Alessandro 
pag. 115
Antonello Nave, Dante Mazzari e i suoi allievi. Notizie sugli artisti a Badia Polesine tra '800 e primo '900
pag. 123
Paolo Aguzzoni, Scuole Tecniche
pag 127
Sergio Magon, Memoria custodita
Note
pag. 143
Antonio Diano, Romanico. Una storia vera
pag. 163
Manlio Cortelazzo, Una parola fantasma (o quasi) nei dialetti del Polesine: Ipeapé "Denari"
Ricordi
pag. 167
Camillo Corrain, Il Sodalizio ha perso Bruno Caramore
pag. 169
Enrico Zerbinati, Ricordo di Manlio Cortelazzo
pag. 175
Camillo Corrain, Romano D'Amico
pag. 179
Relazione storico-tecnica del restauro del complesso abbaziale
(a cura di Camillo Corrain per la parte storica, a cura dell'Ufficio di Direzione Lavori per la parte tecnica)
 
 
Wangadicia, 4 - 5 - Supplemento de “L’Adese”
Badia Polesine, Sodalizio Vangadicense, 2008, 332 p.

La pubblicazione è  consultabile presso la Biblioteca Civica G.G. Bronziero e il Sodalizio Vangadiciense

Sommario
pag. 13
Lucia Collavo, Per Gasparini Pittoni. Una figura di artista e mediatrice cultura del Cinquecento e lo stabilimento dell'iconografia di Luigi Groto, il Cieco d'Adria
pag. 51
Franco Adami, Spunti di cronache familiari e cittadine in due notai di Badia Polesine della seconda metà del XVI secolo
pag. 83 
Antonello Nave, Dante Mazzari e la scuola d'arte applicata all'industria di Badia Polesine
pag. 93 
Marco Chinaglia, I Patti Lateranensi e lo scontro tra Fascismo od Azione Cattolica nell'opinione pubblica polesana e nell'azione del vescovo Rizzi (1929-1931)
Note
pag. 107
Manlio Cortelazzo, Parole medievali
pag. 111 
Devis Valenti, Un capitello medievale nel lapidario di Monselice
pag. 131
Antonio Diano, Un nuovo tiburio postromanico nelle campagne basso-veronesi
Documenti
pag. 139
Luciano Maragna, Epistolaqrio tra il duca Eercole I d'Este e Giacomo Trotti nelle finali della pace di Bagnolo (1484)
pag. 161
Giovanni Comisso -  Enrico Zerbinati, Profilo biografico e testamenta di Giovanni Girolamo ronziero
pag. 227
Camillo Corrain, L'ambiente sociale di Fiesso dai dati dei registri parrocchiali dei secoli XVI-XVII: demografia, notizie di cronaca, nuclei familiari, costumi
pag. 267
Enrico Zerbinati, Alcuni flash sulla storia di Fiesso Umbertiano, sondaggi archivistici

 
Giorgio Soffiantini
UN CATTOLICO DELLA PRIMA META' DEL NOVECENTO  BATTISTA SOFFIANTINI. Al servizio di una grande idea
Prefazione di Armando Rigobello
(Legnago, Grafiche Stella, 2008)

La pubblicazione è stata realizzata con il contributo di 
Fondazione Cassa di Rsiparmio di Padova e Rovigo Comune di Badia Polesine - Museo Civico A.E. Baruffaldi
Dal risvolto di copertina
Battista Soffiantini nacque a Somaglia, piccolo centro nelle vicinanze di Casalpusterlengo (MI), il 28 gennaio 1878. Il papà Giovanni e la mamma Francesca Peviani avevano un mulino,ma, come si usava allora, già all'età di dodici anni venne avviato al lavoro, prima a Codogno e successivamente a diciassette anni, a Milano.
Per voto, volle intraprendere un avventuroso pellegrinaggio a piedi da Piacenza a Roma, con l'intento di incontrare il Papa. Dopo questa esperienza, al suo paese tutti erano convinti che si sarebbe fatto frate: iniziò inveceun'attività di sindacalista-propagandista cattolico, alla quale non smise mai di dedicarsi. Lavorò nelle prime "leghe bianche" lombarde ed iniziò a propagandare la fede cattolica con lezioni e conferenze facendosi conoscere ed apprezzare anche a livello extra-regionale. Venne infatti chiamatoa svolagere quel ruolo in Friuli ed in Istria. nel 1908 giunse in Polesine a Rovigo, dove avviò il primo Ufficio Provinciale cattolico del Lavoro. Dotato di notevoli capacità organizzative e di una cultura di fondo che lo distingueva, divenne presto una figura di rilievo della vita sociale, politica e cattolica del Polesine. Fu direttore de "La Settimana", il giornale della Diocesi e partecipò, con Umberto Merlin, Mons. Giacomo Sichirillo, carlo Belloni, Corradino Cappellotto e Carlo Cibotto, alle difficili vicende politiche e sociali polesane del primo Novecento.
Nel 1916 si spostò a Badia Polesine dove, per incarico del Vescovo, guidò lo sviluppo dell'Istiotuto per orfani D. Caenazzo e F. Bronzin. Innumerevoli furono le attività amministrative, politiche e sociali che svolse anche nella città altopolesana, fino al 1950, anno della sua scomparsa.


 
Copertina volume
Pier Luigi Bagatin
SANTI (E QUASI) DEL POLESINE
Treviso, Ed. Antilia, giugno 2008,  364 p. (Policinenses Selectae Chartae,14)

Indice:
1. San Beda il giovane
2. San Teobaldo
3. San Bellino
4. Maria Felicita Baseggio Serva di Dio
5. Santa Maria Chiara Nanetti
6. Suor M. Elisa Andreoli e suor M. Dolores Inglese Serve di Dio
7. Maria Bolognesi Serva di Dio

La pubblicazione è stata realizzata dal Museo Civico A.E. Baruffaldi con il contributo di
  • Regione Veneto
  • Provincia di Rovigo
  • Associazione Italiana Sommeliers del Veneto
  • Famiglia Attilio Previato, in memoriam
  • Banca Veneta 1896
 
Copertina del libro Le ali spezzate
Tardivello Francesco, Le ali spezzate. Aldo Finzi tra politica e passioni. Prefazione di Giorgio Evangelisti
Treviso, Ed. Antilia, dicembre 2005, 140 p.
“Policinenses Selectae Chartae, testi e protagonisti del Polesine, 9” 

La pubblicazione è stata realizzata con il contributo di: 
Comune di Badia Polesine, Museo Civico A.E. Baruffaldi
 
 

 

Copertina del libro Il potere della fede
Viaro Roberto, Il potere della fede. Splendore e tramonto della Vangadizza nelle Fronde sparte del monaco camaldolese don Severo Senesi
Treviso, Ed. Antilia, giugno 2005, 344 p.
“Policinenses Selectae Chartae, testi e protagonisti del Polesine, 8” 

La pubblicazione è stata realizzata con il contributo di:
Comune di Badia Polesine, Biblioteca Civica G.G. Bronziero
 

 

Copertina del libro Wangadicia
Wangadicia, 3 - Supplemento de “L’Adese”
Badia Polesine, Sodalizio Vangadicense, 2004, 226 p. 

La pubblicazione è  consultabile presso la Biblioteca Civica G.G. Bronziero e il Sodalizio Vangadiciense 
 

 


Copertina del libro Divertiamoci al museo
Divertiamoci al museo, alla scoperta del Museo Civico A.E. Baruffaldi. Quaderno gioco.
Testo di Marta Zocchi, Illustrazioni di Francesco Zamboni.
Badia Polesine, Museo Civico A.E. Baruffaldi, 2004, 40 p. 

La pubblicazione è in distribuzione presso il Museo Civico A.E. Baruffaldi. 
 



Elenco pubblicazioni precedenti

Copertina del libro Antonio Maria da Villafora
Pier Luigi Bagatin, Antonio Maria da Villafora: tra università, curia e monasteri, un miniatore ritrovato
Treviso, Antilia, 2001, 142 p., ill.
“Policinenses Selectae Chartae, testi e protagonisti del Polesine, 2” 

La pubblicazione è stata realizzata con il contributo del Comune di Badia Polesine.. 
 

 

Copertina del libro Badia Polesine
Badia Polesine: contributo per la conoscenza della città.
Badia Polesine, Biblioteca Civica G.G. Bronziero, 1993, 347 p., ill. 
 
 

 

 
Copertina del libro Atti e memorie del Sodalizio Vangadicense
Atti e memorie del Sodalizio Vangadicense “Eugenio e Lina Balzan”, v. 4 - 1990.
Badia Polesine, Sodalizio Vangadicense, 1991, 466 p. 

(v. 3: 1982-1983; v. 2: 1974-1981; v. 1: 1972-1973) 
 

 


Copertina del libro Antiche memorie
Antiche memorie: il Teatro Sociale e i palazzi di Badia Polesine di Mara Barison e Francesco Occhi, Foto di Antonello Zamboni.
Banca di Credito Cooperativo del Basso Veronese, 2004, 108 p
 

 

2002
Roberto Viaro, Sulle origini dell’Oratorio della B.V. della Salute di Badia Polesine.- Badia Polesine : Museo Civico A.E. Baruffaldi , 2002.- 30 p. : ill ; 24 cm. - (Quaderni del Museo civico A.E. Baruffaldi ; 4)

1999
Camillo Corrain, Alessandro Righini, I mille anni della Vangadizza : inventario delle pergamene. - Rovigo : Fondazione Cassa di Risparmio, stampa 1999. - 174 p. : ill. ; 24 cm

1995
Gian Carlo Checchinato, Un ricordo per i miei amici : figure caratteritiche di Badia da non dimenticare ; (personaggi di storia minore) ; prefazione di Gian Antonio Cibotto. - Padova : La Garangola, stampa 1995. - 168 p. ; 24 cm 

Claudio Vallarini, Il pallone e la memoria : la storia del calcio a Badia Polesine dal 1915 al 1995. - [San Bellino (RO)] : Nova cultura ; Centro documentazione polesano, stampa 1995. - 200 p. : ill. ; 24 cm

1990
Giovanni Beggio, Florilegio degli scritti; presentato da Camillo Corrain, Ario G. Stevanin. - Comune di Badia Polesine, Assessorato alla Cultura, 1990. - 503 p. ; 24 cm

1987
La Vangadizza nell'Archivio segreto vaticano ; Il santuario nell'oratorio della B. V. della Salute. - Badia Polesine : Museo Civico A.E. Baruffaldi, [1987]. - 11 p. : ill. ; 24 cm. - (Quaderni del Museo civico A.E. Baruffaldi ; 3)

1986
Gino Finzi, Aldo Finzi mio fratello . - Badia Polesine : Museo Civico, 1986. - 26 p. : ill. ; 24 cm. - 
(Quaderni del Museo Civico A.E. Baruffaldi ; 2)

1985
Ivan Tardivello, Il cenacolo della Vangadizza. – Badia Polesine : Museo Civico A.E. Baruffaldi, 1985. – 12 p. : ill. ; 24 cm . - (Quaderni del Museo Civico A.E. Baruffaldi ; 1)

1984
Le istituzioni di Badia ottocentesca : Ospedale Civile, Teatro Sociale, Asilo Infantile, Società Operaia di Mutuo Soccorso, Pia Casa di Ricovero. - Badia Polesine : Biblioteca Civica, 1984. - 132 p., [18] c. di tav. : ill. ; 25 c

1983
Alda Cortella, Poesie edite e inedite ; a cura di Bino Rebellato e della famiglia Cortella. - [S.l. : s.n.], stampa 1983 (Verona : Cortella). - 132 p. : 1 ritr. ; 24 cm

1981
Marina Guerra, Guido Stocco, L'Abbazia della Vangadizza : i suoi potenti protettori, i suoi implacabili avversari - Badia Polesine (RO) : Biblioteca Civica «G.G. Bronziero», 1981. - 214 p., 12 c. di tav. : ill. ; 24 cm

1979
Marina Guerra, Guido Stocco, Ivan Tardivello, Badia Polesine : cronachetta inedita : 1796-1883 .- Badia Polesine : Biblioteca Civica G.G. Bronziero, 1979 (Vicenza : Esca). - 129 p., 22.tav ; 25 cm

1976
Marina Guerra, Guido Stocco, Ivan Tardivello, Le così dette Rocche Marchesane . – Badia Polesine, Biblioteca Civica G.G. Bronziero, 1976 .- 56 p. : ill. ; 25 cm

1972
Bortolo Adami, Principali notizie storiche della città di Badia nel Polesine, a cura di Marina Guerra, Guido Stocco, Ivan Tardivello. - Badia Polesine ; Biblioteca Civica G.G. Bronziero, 1972. – XXI, 69 p., 9 c. di tav. : ill. ; 25 cm